Il Virginian ospita il debutto nazionale di “Un ricco capodanno”

Perotta e Pellino - Comic Art
Perotta e Pellino - Comic Art

Il capodanno arriva in anticipo sul palco del Virginian. Sabato 17 dicembre, alle 20.30, il aretino torna ad ospitare la rassegna Comic Art dedicata alla commedia partenopea e propone il debutto assoluto dello spettacolo “Un ricco capodanno” scritto, diretto e interpretato da Angelo Perotta. Tra divertenti equivoci e imprevedibili gag, cinque attori si divideranno il palco per raccontare le disavventure di due coppie che, per una serie di disavventure, si ritrovano a condividere l’ultimo giorno dell’anno nella stessa stanza di un convento. Lo spettacolo si svilupperà attraverso tanti contrasti e problemi familiari che, con il procedere della serata, si ricomporranno lasciando emergere il valore della bontà d’animo e dei più nobili sentimenti. Un importante contributo arriverà dalle musiche che, curate da Marianna Capasso, scandiranno tutti i passaggi della commedia e aiuteranno a ricreare il clima e le atmosfere partenopee. Gli attori coinvolti in “Un ricco capodanno” saranno gli stessi Perotta e Capasso, oltre a Melania Pellino, Mario Coppeta e Claudia Coraggio, mentre l’organizzazione generale è di Elisa Del Prete e il di scena sarà l’aretino Simon Pietro Palazzo.

Questa commedia musicale è l’ultima fatica di Perotta, scrittore e regista trentenne che, dopo essersi formato artisticamente in scuole e laboratori tenuti da grandi professionisti, ha meritato importanti parti in spettacoli, programmi televisivi e fiction (come “La mia casa è piena di specchi” andata in onda su Rai Uno con Sophia Loren). Nel 2010 ha avviato la fortunata esperienza di Comic Art con l’obiettivo di promuovere e di diffondere la cultura teatrale partenopea, portando spettacoli in giro per l’Italia; in questo senso, il sold-out registrato nella prima serata tenuta dalla compagnia lo scorso novembre al Virginian, ha motivato a portare ad Arezzo il debutto nazionale di “Un ricco capodanno”. «Questa commedia musicale è la nostra ultima fatica – commenta Perotta, – e siamo felici di presentarla per la prima volta in un teatro intimo e caloroso come il Virginian che ben si presta al clima dello spettacolo. Equivoci, personaggi esilaranti e tante risate permetteranno a spettatori di tutte le età di anticipare il capodanno in un modo inedito e divertente, in cui le tante divergenze iniziali si risolveranno in un finale sorprendentemente positivo».

Per prevendite e info sullo spettacolo è possibile contattare i numeri 333/17.58.525 e 320/70.20.605.