Bottega scuola Mastrosanti: aperto il bando per formare gratuitamente i giovani

Il Maestro artigiano Del Sere di Anghiari unico aretino nel bando botteghe scuola della Regione Toscana: “Qui i giovani troveranno la caratteristica lavorazione dell’intarsio del legno, ma anche l’applicazione delle moderne tecnologie”

316
La bottega scuola di Santi Del Sere di Anghiari è l’unica in provincia di Arezzo ad aver vinto il bando della Regione Toscana che finanzia i percorsi formativi individuali per i giovani.
Un riconoscimento importante per Mastro Santi che potrà ospitare così due ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni per 236 ore di formazione gratuita a fianco del primo Maestro Artigiano riconosciuto ad Arezzo nel 2013.
La bottega è relativamente recente, nata nel 1989, dall’incrocio tra la passione personale, l’esperienza di Santi prima come studente poi come docente all’Istituto d’arte di Anghiari per il restauro del mobile antico, unite alla voglia di portare avanti un mestiere storico innovandolo.
“Qui i ragazzi che verranno a fare formazione troveranno l’artigiano 4.0, certo un lavoro manuale, di precisione, ma anche attrezzature tecnologiche applicate alle arti antiche  dell’intaglio e dell’intarsio . E quindi nelle ore di bottega potranno toccare con mano l’uso di laser e di macchine a controllo numerico utili a velocizzare alcune lavorazioni. Per i giovani un’occasione unica per scoprire dentro di sé il mestiere sul quale scommettere e chissà che non scatti in loro la stessa molla che è scattata per me.”
In tutto sono 9 le Botteghe Scuola accreditate, aderenti a CNA, vincitrici del Bando della Regione Toscana per il finanziamento di percorsi formativi individuali.
Per candidarsi è necessario rientrare nella fascia di età 18-29, non avere un contratto di lavoro, essere fuori dai percorsi di studio regolare e accedere al portale Garanzia Giovani: www.garanziagiovani.gov.it
L’obiettivo è duplice: garantire un futuro mestiere ai giovani inoccupati e tramandare competenze nelle arti antiche. I corsi inizieranno a gennaio 2018 e termineranno a giugno.