Giustizia: La Russa, riforma è istigazione a delinquere

Roma, 14 giu. (AdnKronos) – “Questo disegno di legge è una vera istigazione a delinquere perché non dà certezza della pena e quindi incoraggia i criminali. Va in direzione esattamente opposta a quella che chiedono i cittadini esattamente come noi. E cioè chi sbaglia paghi e resti in carcere a scontare la pena. Per queste ragioni Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale voterà contro”. Lo ha annunciato Ignazio La Russa, intervenendo in Aula alla Camera sulla riforma del processo penale.