Margherita Scarpellini ci racconta la nuova Biblioteca di Monte San Savino