Ue: Della Vedova, in campo per dare voce a Italia europea (2)

(AdnKronos) – “Noi vogliamo, da qui alle elezioni, fare crescere e dare voce e sbocco politico scrive ancora il sottosegretario agli Esteri- a quanti vogliono invece un’Italia europea: quella del controllo dei conti pubblici, della concorrenza, dei mercati aperti, dei diritti individuali e delle libertà civili. Quella che a Bruxelles non vuole ‘protestare’ contro il declino ma ‘contare’, perché fa le riforme e cresce. L’Europa –conclude Della Vedova– non sono ‘loro’, siamo ‘noi’”.