Arrestato spacciatore con 30grammi di cocaina e 4mila euro

441
arresto carabinieri x cocaina

Nella prima serata di sabato i Carabinieri della Stazione di Arezzo, nel corso di uno specifico e mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto di un uomo italiano, classe 1998, pregiudicato, congiunto di un soggetto contiguo al clan camorristico Contini di Napoli.

Nel corso del servizio i militari notavano un uomo che, presso il parcheggio antistante l’area commerciale di via Amendola, alla vista degli stessi e intuendo un eventuale controllo, assumeva un atteggiamento particolarmente sospetto. Successivamente sottoposto a perquisizione personale e veicolare, all’interno della propria autovettura venivano rinvenuti 20 grammi di cocaina pronta per lo spaccio e 4000 Euro in vari tagli ritenuti provento dell’attività illecita.

Nel prosieguo dell’attività, i Carabinieri operanti perquisivano l’abitazione dell’uomo, ove venivano rinvenuti ulteriori 10 grammi di cocaina suddivisa in dosi pronte per la vendita, nonché materiale utile per il taglio ed il confezionamento e un bilancino di precisione, quest’ultimo opportunamente ricavato all’interno di un soprammobile allo scopo di occultarlo ad un primo controllo. L’uomo veniva così arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto, su disposizione dell’A.G., presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale dei Carabinieri di Arezzo in attesa di rito direttissimo.