Borsa: Piazza Affari azzera rialzi a metà seduta, Ftse Mib -0,07%

Milano, 22 ago. (AdnKronos) – Le borse europee scambiano positive al giro di boa, con l’eccezione di Milano che azzera i rialzi. I mercati sono in attesa dei colloqui fra Stati Uniti e Cina per risolvere le dispute commerciali fra i due Paesi, mentre il presidente Usa, Donald Trump, ha innervosito gli investitori promettendo in un comizio di applicare una tassa del 25% sulle auto prodotte nell’Unione europea.
Intanto da venerdì è in programma il simposio annuale della Federal Reserve a Jackson Hole e i mercati aspettano possibili indicazioni. A metà seduta Londra sale dello 0,41%, Francoforte dello 0,10% e Parigi dello 0,29%. Milano viaggia in controtendenza e cede lo 0,07% a 20.769 punti, con lo spread Btp-Bund in risalita a 264 punti.