Camera: Fico, non sono notaio, forte indipendenza da governo

Roma, 16 dic. (AdnKronos) – “Nella mia vita non sono mai stato un il notaio. Io difendo fortemente l’indipendenza del mio ruolo rispetto al governo”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, a In mezz’ora in piu’ su Rai3.
“Io sto facendo un lavoro di forte indipendenza. Ne ho parlato anche con il ministro dei rapporti con il Parlamento per diminuire il numero dei decreti legge. In questi mesi ho tenuto testa a tante situazioni perchè il governo ovviamente preme per fare alcune cose ma il Parlamento deve essere centrale”.