Confartigianato imprese Arezzo: Fattura Elettronica in Confartigianato le ultime istruzioni

147

Ad Aperitivo in Confartigianato le ultime istruzioni

“Fattura elettronica: istruzioni per l’uso e soluzioni”: sarà questo l’argomento del prossimo appuntamento di Aperitivo in Confartigianato in programma martedì 4 dicembre 2018, con inizio alle 18 presso la sala conferenze di Confartigianato, in via Tiziano 32 ad Arezzo.

Relatori della serata saranno Andrea Trevisani, direttore nazionale delle politiche fiscali di Confartigianato Imprese, coadiuvato da Moreno Fei, responsabile provinciale CAAF di Confartigianato e Stefano Lischi, responsabile servizi dell’Area Aretina.

“Quello della fatturazione elettronica – spiegano Stefano Lischi e Moreno Fei– è un argomento di grande interesse per le nostre imprese. Introdotta in Italia con la Legge Finanziaria 2008 per adeguarsi alle direttive UE, permette di gestire elettronicamente l’intero ciclo attivo e passivo delle fatture, utilizzando il Sistema di Interscambio (SdI). Dal giugno 2014 la fattura elettronica è obbligatoria per le operazioni da e verso la Pubblica Amministrazione (B2G) e dal primo luglio 2018 coinvolge anche subappaltatori e sub-contraenti nonché le cessioni di carburanti, ad esclusione di quelle operate presso le stazioni di rifornimento, che sono chiamate ad adeguarsi dal primo gennaio 2019 assieme a tutti i professionisti e le aziende per ogni operazione B2B e B2C. Da settembre 2018 la fattura elettronica inoltre è obbligatoria anche per le operazioni in ambito Tax free Shopping. Come si vede – concludono Lischi e Fei– la normativa è complessa e in continuo aggiornamento e per questo è importante fare un punto della situazione con persone di grande esperienza del sistema Confartigianato. Sarà un momento importante anche per fare domande e chiarire tanti dubbi.”

La partecipazione sarà come sempre libera e aperta a tutte le aziende interessate, ma è gradita la registrazione all’evento compilando una apposita scheda.

Per tutte le informazioni a riguardo è possibile contattare il responsabile del Settore Categorie Mercato ed Eventi, Marco Bacci (Tel. 0575.314241 – marco.bacci@artigianiarezzo.it)