Da economia a diplomazia, assegnato il premio Socrate

78

Roma, 11 lug. (AdnKronos) – Consegnato a Roma il Premio Socrate a personalità di spicco del panorama italiano, dalla politica all’economia passando per l’eccellenza culinaria e la diplomazia. Il riconoscimento al merito organizzato da Cesare Lanza è stato assegnato quest’anno al ministro per gli Affari europei Paolo Savona; all’amministratore delegato di Lottomatica Fabio Cairoli, il presidente Enel Patrizia Grieco, l’ex presidente Inter Paolo Moratti, tra gli altri. Ma i premiati “arrivano dai settori più diversi”, osserva Lanza, sottolineando l’importanza di un riconoscimento al “merito per sradicare la mentalità corruttiva”.
Tra i premiati infatti anche lo chef Claudio Sadler, ma anche il banchiere ed attuale presidente della Lega di serie A Gaetano Micciche’, Gianni Letta, l’ambasciatore italiano in Cina Ettore Sequi, Marina Cicogna, gli imprenditori Gian Angelo Perrucci e Fabio Angelo Gritti.