Editoria: Mattarella, libertà stampa non può essere oggetto insidie

71

Roma, 15 set. (AdnKronos) – “L’incondizionata libertà di stampa costituisce elemento portante e fondamentale della democrazia e non può essere oggetto di insidie volte a fiaccarne la piena autonomia e a ridurre il ruolo del giornalismo”. Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un passaggio del messaggio inviato all’amministratore delegato della Società Editrice Sud Spa, Pasquale Morgante.