Fs: a Capodanno agevolazioni Trenitalia per Riccione

Roma, 18 dic. (AdnKronos) – Anche a Capodanno (dal 28 dicembre al 6 gennaio) si rinnovano le agevolazioni per raggiungere Riccione in treno, soggiornare in albergo senza dover pagare la tassa di soggiorno e visitare gratuitamente i parchi tematici della Riviera. Grazie alla nuova intesa fra Comune di Riccione, Federalberghi Riccione e Trenitalia (Gruppo FS Italiane), il progetto Riccione in treno cresce e si arricchisce di nuove occasioni per chi sceglie di raggiungere la riviera romagnola utilizzando un mezzo di trasporto sicuro e sostenibile, approfittando nel contempo del potenziamento del servizio ferroviario e convenienti soluzioni integrate viaggio+soggiorno negli alberghi aderenti all’iniziativa.
Chi sceglierà di raggiungere Riccione con le Frecce Trenitalia nel periodo dal 28 dicembre al 6 gennaio e pernotterà per un minimo di tre giorni, avrà inoltre la possibilità di un ingresso gratuito a scelta nei parchi del Gruppo Costa Edutainment, Oltremare, Italia in Miniatura e Acquario di Cattolica, aperti fino all’Epifania. Per soddisfare al meglio la domanda turistica, Trenitalia ha messo a disposizione per il periodo tra il 28 dicembre e il 6 gennaio sui collegamenti Frecciarossa e Frecciabianca a lunga percorrenza la fermata straordinaria nella stazione di Riccione, che consentirà di raggiungere comodamente il centro città e godersi Riccione Ice Carpet, il villaggio natalizio con mercatini, pista di ghiaccio, scenografie urbane, spettacoli e tante occasioni di shopping e divertimento.
In particolare la fermata riguarderà una coppia di Frecciarossa andata e ritorno tra Torino – Milano e Lecce – Bari, una coppia di Frecciabianca tra Venezia e Lecce, una coppia di Frecciabianca tra Milano e Bari e un’altra tra Milano e Lecce.