Porta Crucifera in lutto per la scomparsa di Ugo Morelli

Il mondo della Giostra del Saracino in lutto per la scomparsa di Ugo Morelli già Capitano e dirigente del quartiere di Porta Crucifera

518
Foto tratta dal sito del Quartiere di Porta Crucifera

Il Quartiere di Porta Crucifera piange la scomparsa di Ugo Morelli Capitano e dirigente per tantissimi anni di Palazzo Alberti. La sua improvvisa scomparsa lascia un grande vuoto nel quartiere di Porta Crucifera e nel mondo della giostra del saracino.

Ugo Morelli aveva il saracino nel sangue, grande appassionato della manifestazione ogni volta che lo incontravi era un’occasione per raccontare il presente e il passato essendo custode di tantissimi aneddoti del suo quartiere e di tutta la giostra. Era un piacere e un divertimento parlare con lui di giostra perchè dalle sue parole usciva sempre l’amore infinito per il saracino.

Tutto il mondo della giostra si stringe al dolore del quartiere e di tutta la sua famiglia.

Ugo Morelli sarà ricordato con infinito affetto anche a Siena nella Contrada Capitana dell’Onda. La sua seconda passione infatti era il Palio di Siena e Ugo era un contradaiolo dell’Onda dove amava trascorrere i quattro giorni del Palio e vivere la festa senese.

Il ricordo personale di chi scrive va al 16 agosto del 2017 quando al suo fianco, all’interno del circolo della contrada, ho visto la felicità nei suoi occhi e nelle sue parole nascere ed esplodere durante i tre giri in cui il cavallo della sua contrada andava a vincere un palio meraviglioso.

Vogliamo ricordarlo così felice con il sorriso negli occhi con tanto amore e passione per il suo Colcitrone e la sua Giostra.

Il quartiere di Porta Crucifera lo ricorda così sul sito proprio sito ufficiale:

Ciao Ugo…. 

«… Dimentica la morte toto coelo raggiunta e l’ergotante balbuzie dei dannati! C’era il giorno dei viventi, lo vedi, e pare immobile nell’acqua del rubino che si popola di immagini. Il presente s’allontana ed il traguardo è là: fuor della selva dei gonfaloni, su lo scampanío del cielo irrefrenato, oltre lo sguardo dell’uomo – e tu lo fissi. Cosí, alzati, finché spunti la trottola il suo perno ma il solco resti inciso. Poi, nient’altro.»
Eugenio Montale Palio

Il ricordo dei quartieri

Porta Sant’Andrea

“Il Quartiere di Porta Sant’Andrea partecipa al dolore della famiglia e del Popolo di Porta Crucifera per l’improvvisa scomparsa di Ugo Morelli, già capitano e dirigente del Quartiere.
Uomo di profonda cultura giostresca e non solo, avversario degno di ogni rispetto ma soprattutto grande appassionato di Giostra di cui discuteva con la passione del quartierista ma sempre con grande onestà intellettuale. Alla mamma Mirella, alla moglie e a tutti i familiari l’abbraccio sincero del Popolo biancoverde.”

Porta Santo Spirito

“Dal Quartiere di Porta Santo Spirito le più sentite condoglianze alla famiglia Morelli per la scomparsa di Ugo ex capitano di porta Crucifera e cognato del nostro caro Alessandro Sini”

Porta del Foro

“Il Consiglio Direttivo e il Quartiere tutto esprimono le proprie profonde condoglianze alla famiglia Morelli per la scomparsa del caro Ugo. Addolorati dalla triste notizia intendono anche manifestare la propria vicinanza a Benedetta e ad Andrea.