Trasporti: Comitato ncc, norme proposte decretano fine settore

11

Roma, 20 dic. (AdnKronos) – “Siamo assolutamente d’accordo con il Ministro Toninelli sulla necessità di introdurre regole chiare per regolamentare il servizio di taxi e NCC ed è quello che stiamo chiedendo da tanti, troppi anni”. A sottolinearlo sono Mauro Ferri (Presidente di Anitrav), Daniele Ercoli (Presidente di Fai Confcommercio) e Luigi Pacilli (Presidente di Federnoleggio Confesercenti) che da pochi giorni sono riuniti in Comitato Difesa NCC per fare parlare con voce unica le associazioni di settore e chiedere al Governo che si adoperi per la tanto attesa riforma del settore dei Trasporti. “Ci stanno raccontando di aver introdotto “una serie di normette”, così le ha definite il Ministro, a tutela dell’attività degli NCC. Non è così. La territorialità proposta da questo nuovo emendamento – denuciano – è di fatto un altro modo per decretare la fine del settore”.