Uccide la moglie e poi si spara un colpo alla testa

63

Roma, 16 set. (AdnKronos) – Uccide l’anziana moglie e poi si spara un colpo alla testa. Il tragico omicidio-suicidio è avvenuto ad Agliana, in provincia di Pistoia. Dai primi accertamenti compiuti dai carabinieri della compagnia di Pistoia, Franco Matteini, 83enne, ha prima colpito la moglie, Maria Grazia Innocenti (81 anni) con un colpo di pistola di piccolo calibro che possedeva, e poi ha rivolto l’arma verso la propria testa suicidandosi.
I corpi dei due coniugi, senza figli e che vivevano soli, sono stati scoperti da vicini di casa attorno alle 19,30 di ieri sera perché la tv era a forte volume e la porta di casa era sempre aperta. Sono in corso accertamenti sulle motivazioni del tragico gesto che potrebbero essere connesse alle condizioni di salute della coppia. Su disposizione della procura le salme sono state inviate all’ospedale San Jacopo per l’autopsia.