Usa: prezzi a importazioni -0,4% a giugno, sotto attese

51

Milano, 13 lug. (AdnKronos) – I prezzi alle importazioni nel mese di giugno negli Stati Uniti sono diminuiti dello 0,4%. Lo rende noto il dipartimento del Lavoro americano. Il dato si confronta con quello del mese precedente che aveva visto un aumento dello 0,9% e delude le attese degli analisti, che non si aspettavano variazioni. A livello annualizzato si evidenzia un incremento del 4,3% su giugno del 2017, in linea con la precedente rilevazione e con le attese.