60 piani e salto in lungo: due titoli regionali per Nicholas Gavagni

Il giovane atleta dell’Alga EtruscAtletica è stato tra i protagonisti dei Campionati Toscani Ragazzi
Una terza medaglia aretina è arrivata con Lavinia Casi che ha conquistato il bronzo nel salto in lungo

L’Alga EtruscAtletica vince un doppio titolo regionale con Nicholas Gavagni. Tra ori e record, l’atleta aretino è stato tra i grandi protagonisti dei Campionati Toscani della categoria Ragazzi che, a Firenze, hanno visto tutte le giovani promesse nate nel 2006-2007 confrontarsi in un ricco programma tra corse, lanci e salti. Gavagni ha dimostrato qualità tecniche e preparazione tra discipline diverse, riuscendo ad emergere con due trionfi nel salto in lungo con 5.37 metri e nei 60 piani con 7.7 secondi. Nel primo caso, inoltre, ha siglato il suo record personale, mentre nel secondo ha eguagliato la sua precedente miglior prestazione. Una terza medaglia ai campionati regionali è stata merito di Lavinia Casi che ha colto il bronzo nel salto in lungo con 4.23 metri, mentre positiva è stata anche la prova di Giovanna Gennai nei 60 ostacoli che si è piazzata sesta con 10.2 secondi. Il calendario di gare dei Ragazzi proseguirà ora domenica 6 ottobre con le finali toscane dei campionati di società a Marina di Carrara a cui parteciperanno i dieci migliori atleti emersi nel corso della stagione in ogni disciplina, con l’Alga EtruscAtletica che sarà presente con Gavagni e con Gennai.

«Le affermazioni di Gavagni – commenta Gloria Sadocchi, allenatrice dei Ragazzi insieme a Mauro Melis e a Marco Rosadini, – e le tre medaglie complessive rappresentano un bel palmares che ci ha regalato grandi soddisfazioni al termine di un percorso di allenamenti durato quasi un anno».

Il prossimo fine settimana, l’Alga EtruscAtletica sarà impegnata anche a Forlì per le finali dei Campionati Italiani Cadetti rivolte ai più forti atleti di tutta la penisola del biennio 2004-2005. L’atletica aretina ha meritato la qualificazione con Federico Rubechini nel salto in alto e con Tommaso Montaini nel salto triplo, due ragazzi che saranno guidati dai tecnici Marcello Sadocchi e Paolo Tenti a sfidare i migliori coetanei della penisola con l’obiettivo di provare ad inseguire il titolo nazionale.

Nel frattempo, la società è tornata in pista anche con i bambini degli Esordienti nati tra il 2008 e il 2013 che a Poppi hanno partecipato alla quinta tappa del campionato provinciale delle Esordiadi mettendosi alla prova nel biathlon (una combinazione tra corsa e salto in lungo) dove hanno colto tanti positivi piazzamenti, accompagnati dagli istruttori Filippo Ballotti, Elisa Boncompagni, Elena Marraghini, Arianna Mirelli, Marco Rosadini e Giulia Sadocchi. Negli Esordienti B sono arrivati il secondo posto generale di Flavia Matteucci, il terzo di Selvaggia Martini, il quarto di Gaia Iavasile, il quinto di Vittorio Gennai e il sesto di Riccardo Iavasile, mentre i maschi hanno lasciato il segno anche tra gli Esordienti A con il sesto posto di Alessandro Segantini e negli Esordienti C con il terzo posto di Matteo Iadicola e il quarto di Luca Daveri. Nelle singole discipline, inoltre, ha ben figurato nel salto in lungo anche Stella Arniani con il sesto posto tra gli Esordienti A.