A Bibbiena arriva il carnevale di “Campagna Amica”

45

Ecco la festa con i dolci di Campagna Amica, i laboratori per i più piccoli, il patronato con tutte le informazioni su Quota 100 e la raccolta firme per difendere e tutelare il vero Made in Italy

“Cibo in maschera con Campagna Amica”, è proprio il caso di dirlo perché il consueto mercato di Campagna Amica che si tiene tutti i sabati in piazza Generale Sacconi a Bibbiena questa volta sarà animato da una mattinata interamente dedicata ai dolci del carnevale, a laboratori per bambini e alla raccolta firme “Stop cibo anonimo”.

Sabato 2 marzo infatti, il mercato del paese, diventerà uno spazio dove, oltre ai produttori di Campagna Amica presenti, sarà possibile prendere parte al “Cooking Show di carnevale” a cura dell’AgriChef Francesca Panci dell’Agriturismo Vecchia Quercia che preparerà due specialità di carnevale: i cenci fritti e le castagnole con uvetta, interamente realizzati con i prodotti di Campagna Amica e che saranno poi offerti a tutti i presenti per una degustazione tutta a km zero. La cuoca contadina mostrerà in diretta come realizzarli a casa, come scegliere gli ingredienti, preparare la pasta, tagliarla, cuocerla e infine decorarla prima di portarla in tavola per parenti e amici.

Non solo, all’interno del mercato, sarà previsto anche uno spazio dedicato al patronato di Coldiretti che scende in piazza per fornire tutte le informazioni utili sulla pensione Quota 100, Opzione donna o pensione anticipata, uno spazio in cui poter verificare ed ottenere la pensione più favorevole.

“Proseguono le feste a tema organizzate nei nostri mercati contadini di Campagna Amica, la festa di sabato è aperta a tutti, a grandi e piccini – spiega il Presidente di Coldiretti Arezzo Lidia Castellucci – e sarà un momento importante di condivisione e divertimento durante il quale i presenti potranno assistere alla preparazione di pietanze realizzate con i prodotti delle aziende agricole produttrici aderenti al circuito di Campagna Amica Coldiretti Arezzo. Come Coldiretti – prosegue Castellucci – siamo fortemente impegnati nell’avvicinare sempre di più mondo agricolo e società ed il mercato è uno dei luoghi ideali per accrescere questo connubio con le attività  volte alla valorizzazione di produzioni locali e territoriali”.

Alle ore 11:00 è previsto il saluto del Sindaco di Bibbiena Daniele Bernardini e dell’Assessore alle Politiche dell’Educazione, pari Opportunità Regolamentazione e Semplificazione Amministrativa Mara Paperini che interverranno alla mattinata di festa.

“Momenti come questo della festa a tema di Campagna Amica – afferma il Direttore di Coldiretti Arezzo Mario Rossi – hanno l’obiettivo di sensibilizzare sulla sicurezza alimentare. La nostra associazione da anni si pone come garante del “cibo buono e giusto” e ha dimostrato di avere tutti gli strumenti ed il coraggio volti alla difesa del Made in Italy.

Il cibo di qualità in festa – conclude Rossi – come  veicolo per un’alimentazione consapevole e strumento ulteriore per relazionarsi con i cittadini che frequentano i mercati targati Coldiretti, alla ricerca di prodotti genuini, perché sempre di più i nostri mercati sono luoghi di scambio e di incontro, momenti di socializzazione tra le persone che li frequentano, elemento questo che crea un forte valore aggiunto per tutti i nostri imprenditori agricoli”.

Tutti i bambini che interverranno, potranno realizzare la loro maschera di carnevale firmata Campagna Amica.