A Chiusi della Verna un week end tra storia e tradizioni

Il Santuario Francescano della Verna farà da sfondo ai due appuntamenti all’insegna delle tradizioni locali e storiche in programma sabato 20 e domenica 21 luglio. Il centro storico del paese si animerà in un’atmosfera tipicamente medievale. L’antefatto storico risale all’8 maggio del 1213 quando, presso il castello di San Leo nel Montefeltro, Francesco d’Assisi ebbe modo di incontrare il Conte Orlando Cattani del castello di Chiusi in . Proprio in quell’occasione il Conte gli propose in dono il Monte della Verna, se lo avesse accettato. La rievocazione, che il Gruppo Storico della Proloco locale organizza ormai da molto tempo, ricorda il viaggio che il Conte Orlando Cattani, signore di Chiusi in , fece nel 1214 dal suo castello alla foresta della Verna per far dono del monte dove, nel frattempo, Francesco d’Assisi era salito per la prima volta a raccogliersi, pregare e fare penitenza. Due manifestazioni, quelle del 20 e 21 luglio che fondono insieme tradizioni enogastronomiche locali e vita medievale da una parte, importante memorie e tracce di un passato storico dall’altra. “Ringrazio la pro Loco e tutti gli organizzatori dell’evento che animerà Chiusi della Verna nel week end – ha dichiarato il Giampaolo Tellini – un grazie lo devo anche ai frati francescani della Verna che ogni volta si dimostrano collaborativi e disponibili verso ogni iniziativa organizzata nel territorio”.