Ad Anghiari è tempo di cavalcare la battaglia

Sabato 29 giugno Anghiari si vestirà a festa per celebrare l’edizione 2019 del Palio della Vittoria, manifestazione organizzata per ricordare la battaglia combattuta nel 1440 che ridisegnò i confini della Toscana e fu reso celebre da Leonardo Da Vinci.

Il programma si aprirà alle ore 18:00 con la rievocazione storica in Piazza Baldaccio, vivrà il momento più atteso al calar del sole con la corsa in salita di 1440 che decreterà il Comune vincitore della 17° edizione dell’era moderna del Palio e terminerà dopo la premiazione con la “cena sulle mura antiche” (alla quale tutti possono partecipare previa prenotazione).

Il programma delle iniziative organizzate dall’Associazione Culturale Palio della Vittoria con la collaborazione del Comune di Anghiari si aprirà la sera precedente rispetto al giorno del Palio della Vittoria. Venerdì 28 giugno alle ore 20:30 all’interno del Campo Sportivo San Rocco di Anghiari (nella parte bassa del paese) si svolgerà la giostra di cavalli “Cavalcando la Battaglia”.

Protagonisti dello spettacolo saranno i Cavalieri di Arezzo che si sfideranno “a singolar tenzone, dimostrando onore e gloria nell’Arte della Guerra, nella piana che fu teatro della Battaglia di Anghiari”.

2