Al teatro Antei in scena “Cani morti” di Jon Fosse

Venerdì 1 febbraio appuntamento con la grande drammaturgia di Jon Fosse, riletta dal giovane regista Carmelo Alù

Prosegue la stagione di prosa del Teatro degli Antei promossa dall’Amministrazione comunale di Pratovecchio Stia e dalla Fondazione Toscana Spettacolo.Venerdì 1 febbraio (ore 21.15) in scena “Cani Morti”, testo inedito del norvegese Jon Fosse, adattato e diretto dal giovane regista Carmelo Alù, diplomato in regia all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” e vincitore del progetto “Davanti al pubblico 2018”.Cani morti è un giallo ambientato in un piccolo villaggio sui fiordi, dove una famiglia vive serena finché non scompare il suo amato cane. Cani morti racconta quel momento in cui la vita si tende fino a spezzarsi, cambiando lo stato del presente da ordinario a straordinario. In scena solo un tavolo e tre sedie, che evocano una casa, e un proiettore da 5000 W che funziona da finestra sul mondo. Lì un figlio annuncia a sua madre la scomparsa del loro cane e questa assenza è il perno del dramma, tutto giocato su un crescendo di tensione affilata in battute brevi e asciutte. Il genere giallo viene evocato dalle notizie che si susseguono, a partire dall’annuncio che il cane è morto. Lo spettacolo è una produzione del Teatro Metastasio di Prato, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, nell’ambito del progetto “Davanti al pubblico” finalizzato all’avviamento al lavoro di giovani registi neodiplomati. Realizzato con la cura del regista Massimiliano Civica, in collaborazione con le residenze artistiche toscane di Castiglioncello-Armunia/festival Inequilibrio e di Sansepolcro-CapoTrave/Kilowatt festival e del circuito regionale Fondazione Toscana Spettacolo, il progetto prevede nel triennio 2018-2020 un allestimento all’anno di uno spettacolo proposto e diretto da un regista esordiente, con tappe di residenza per le prove, predebutti in importanti festival, repliche in stagione al Metastasio e varie date all’interno del circuito toscano.


FUORI ABBONAMENTO

Venerdi 1 febbraio ore 21.15CANI MORTIdi Jon Fosseadattamento e regia Carmelo Alùdirezione artistica di produzione Massimiliano Civicacon Alessandra Bedino, Caterina Fornaciai, Emanuele Linfatti, Domenico Macrì, Daniele Paoloni BIGLIETTI€ 10 posto unico intero € 8 posto unico ridotto € 5 ridotto per gli abbonati (con diritto al posto in abbonamento) VENDITA BIGLIETTI- presso l’ufficio cultura – piazza Migliorotto Maccioni 1- la sera della rappresentazione dalle ore 20.00 presso la biglietteria del teatro INFO Comune di Pratovecchio Stia tel. 0575/583762  349/9624596