Arezzo, CasaPound inaugura nuova sede con Simone Di Stefano

Sabato 21 settembre alle ore 17:30 si terrà l’inaugurazione della nuova sede di CasaPound ad Arezzo. Per l’occasione interverranno Simone Di Stefano, il coordinatore regionale Eugenio Palazzini e il responsabile provinciale Francesco Campa. Appena chiusa la storica sede di via San Lorentino 51, aperta nel maggio 2008, l’associazione ne apre subito un’altra molto più grande in viale Mecenate 24.

“Cambiamo indirizzo dopo 12 anni di battaglie, proposte di legge, conferenze, riqualificazioni di aeree cittadine in preda al degrado, sostegno agli italiani in difficoltà. Una mole impressionante di attività che ci ha permesso di crescere come comunità umana e politica a livello locale, dodici anni in cui siamo riusciti ad eleggere giovanissimi consiglieri comunali in diversi comuni della nostra provincia e che per noi rappresentano un punto di partenza”. Così Francesco Campa traccia il bilancio di CasaPound nella nostra città e lancia la sfida per il futuro.
“Nonostante le vergognose e del tutto immotivate censure social – afferma il responsabile provinciale di Cpi – noi rilanciamo il nostro progetto politico, senza abbassare la testa e senza abdicare alla nostra visione del mondo. Fuori dalla matassa virtuale c’è una realtà da affrontare e noi siamo pronti, come sempre”.
Appuntamento dunque a sabato 21 in viale Mecenate 24 alle ore 17:30, con aperitivo dalle ore 18 e tesseramento per i nuovi soci.