Avis di Castiglion Fiorentino: premiato con una medaglia d’oro e una pergamena Edimaro Donnini, sportivo e donatore

Avis di Castiglion Fiorentino
Avis di Castiglion Fiorentino

Mentre in tutto il territorio toscano si registra la diminuzione delle donazioni di sangue, la sezione Avis di Castiglion Fiorentino ha deciso di premiare con una medaglia d’oro simbolica e una pergamena Edimaro Donnini, sportivo e storico donatore, per incentivare e avvicinare sempre più persone per iscriversi all’associazione. Un’azione di proselitismo a beneficio di tutta la comunità.

“Mi fa piacere aiutare il prossimo e lo faccio anche attraverso la donazione del sangue, un appuntamento annuale al quale non mi sottraggo mai” ha dichiarato Donnini.

“Uno sportivo che dona è sempre vincitore” gli ha fatto eco Gabriele Giommetti, presidente della sezione Avis di Castiglion Fiorentino che ha consegnato nelle mani di Edimaro Donnini i riconoscimenti.

Ad oggi sono oltre 1000 gli iscritti alla sezione castiglionese dei quali 700 sono i donatori effettivi. Lo scorso anno sono state effettuate 800 donazioni.

“Ringrazio tutti per essere sempre disponibili ad aiutare il prossimo” ha poi concluso il presidente Giommetti.