Città del Natale, corsa contro il tempo per l’allestimento della maxi torre al Prato sotto pioggia e vento

Nonostante la pioggia e il vento procede a ritmi serrati l’allestimento della Città del Natale al Prato. Dopo l’ok da parte della Soprintendenza alla maxi torre panoramica, che permetterà di ammirare la città da 40 metri di altezza, la stessa ha però chiesto alcuni spostamenti rispetto alla dislocazione prevista inizialmente delle attrazioni.

E così da ieri, il mega tendone della Lego stamani era già stato spostato nel viale che costeggia le scale del Duomo. Anche le casette dove saranno venduti prodotti tipici adesso occupano gli emicicli laterali sinistri del Prato.

L’attesa è tutta per la torre. Nel centro dello spiazzo verde del Prato, dove verrà issata la maxi attrazione, c’è un gran fermento. La base è già stata montata e piano piano la struttura sta prendendo forma.

Intanto in piazza Grande il Mercato Tirolese è in dirittura di arrivo. Le casette si stanno riempiendo di oggettistica e prelibatezze. Stessa situazione per i mercatini di piazza San Jacopo e Risorgimento.

Gran da fare anche per l’illuminazione natalizia della città. In fondo mancano poche ore all’inaugurazione in programma domani, sabato, alle 17 al Prato.

 

Sito ufficiale Arezzo Città del Natale: www.arezzocittadelnatale.it.

Facebook Ufficiale Arezzo Città del Natalehttps://www.facebook.com/cittadelnatale/