Clownerie e risate: Aurora Ridens ospita il sosia di Mr. Bean

AREZZO – Clownerie, mimica e risate per la terza serata di Aurora Ridens. Mercoledì 10 aprile, a partire dalle 21.15 e con ingresso gratuito, il Circolo Aurora di piazza Sant’Agostino tornerà ad ospitare il laboratorio di pubblica sperimentazione comica dei Noidellescarpediverse che proporrà un esilarante spettacolo di Arnaldo Mangini, noto in tutto il mondo come il sosia ufficiale di Mr. Bean.

Questo artista ha maturato un’arte personale frutto dello studio di grandi maestri della comicità, della micro-magia e della clownerie internazionale (tra cui il celebre inglese Rowan Atkinson), con una stand-up comedy basata sul linguaggio del corpo, sulla gestualità e su gag dall’esito maldestro e imprevedibile. Il tutto condito dalla miglior tradizione comica muta internazionale che, supportata da un’innata e coinvolgente capacità di regalare buonumore, ha permesso ai suoi spettacoli di essere esportati e apprezzati anche al di fuori dei confini nazionali, con tournee in Europa e in altri continenti.

Mangini era già stato ospite nel 2012 di Sos Cabaret in una serata a Marciano della Chiana quando lasciò a bocca aperta un pubblico di tutte le età, dunque per lui si tratta di un gradito ritorno in terra d’Arezzo per presentare ad Aurora Ridens alcuni dei nuovi sketch del suo repertorio. «Aurora Ridens si prepara a proporre una serata dal taglio internazionale – commenta Alan Bigiarini dell’associazione culturale Noidellescarpediverse. – Mangini è un artista caratterizzato da una comicità unica nel suo genere e da una carriera in cui ha calcato grandi palcoscenici in Italia e all’estero. Siamo dunque particolarmente felici di poter ospitare un comico di tale livello per una serata di risate gratuite adatta ad un pubblico di tutte le età».

Il sosia di Mr. Bean, come consueto, non sarà l’unico protagonista di una serata strutturata con una scaletta che farà affidamento su tanti altri artisti che si alterneranno sul palco. Il laboratorio, condotto da Riccardo Valeriani dei Noidellescarpediverse in collaborazione con Bigiarini, si aprirà con la musica dal vivo di Lenny Graziani e della band I Calimani che sarà seguita da momenti di puro cabaret a cura del perugino Mauro Busti, da spezzoni teatrali messi in scena dai giovani della Farrasque (compagnia costituitasi all’interno della Farrago che ha realizzato la web-series “Dio”) e dalle risate della coppia artistica formata dallo stesso Graziani insieme a Laura Rossi. Un ulteriore arricchimento arriverà anche da Samuele Boncompagni che sarà presente ad Aurora Ridens con video dedicati ad un “cabaret vegano” con frutta e ortaggi, mentre a concludere questo appuntamento sarà la tradizionale estrazione con in palio ricchi premi del territorio.