Coldiretti su Arezzo Fiere “Auspichiamo un confronto per l’interesse del territorio”

Coldiretti - Arezzo
Coldiretti - Arezzo

Non stiamo mettendo in discussione il nome del candidato emerso a mezzo stampa ma vorremmo che tutti i soci della struttura possano essere coinvolti in un confronto nelle sedi opportune

“Prendiamo atto quanto riportato a mezzo stampa e checoncerne gli sviluppi nella vicenda di Arezzo Fiere rispetto alla decisione, messa nero su bianco e sottoscritta da alcune categorie economiche, riguardo al futuro di Arezzo Fiere che ha evidenziato il nome di Ferrer Vannetti, Presidente di Confartigianato Arezzo come possibile futuro Presidente del Polo Fieristico e Congressuale.

Non vogliamo sindacare sul nome che è emerso in questi giorni, Ferrer Vannetti è persona di grande merito e con spiccate capacità ma intendiamo piuttosto riportare il tema al territorio e quindi alla necessità del coinvolgimento di tutti i comparti che possano dare il loro fattivo contributo a cominciare da quello agricolo,per lo sviluppo economico e le ricadute ad esso collegate in provincia.

Diciamo a chiare lettere che non stiamo mettendo in discussione il nome del candidato emerso a mezzo stampa, ma vorremmo che tutti i soci della struttura possano essere coinvolti in un confronto nelle sedi opportune.

Quella di Arezzo Fiere è una questione molto delicata ma che interessa in maniera trasversale tutto il territorio della provincia di Arezzo ed è importante che tutti i soci possano essere messi nelle condizioni di esprimere il proprio parere in merito e che possano farlo nelle sedi appropriate.

Pertanto auspichiamo un confronto maggiormente idoneo e più opportuno nelle sedi istituzionali di competenza e quindi nell’assemblea dei soci convocata per mercoledì 30 gennaio”.