Con la targa ricoperta con il nastro adesivo, ubriaco e con la patente sospesta denunciato albanese

I militari della Stazione di Castiglion Fibocchi, nel corso di specifici servizi di controllo del territorio, hanno proceduto alla a p.l. di un uomo albanese, classe 1996, poiché trovato alla guida della propria con una targa parzialmente coperta, in stato di ebrezza e con patente sospesa.

Nel corso del servizio, i militari operanti, impegnati nel controllo di persone e mezzi nel territorio del di Castiglion Fibocchi, notavano un autovettura che circolava con una targa su cui era apposto del nastro biadesivo che occultava parzialmente i caratteri.

Approfondendo il controllo sul conducente, lo stesso risultava gravato da un provvedimento di sospensione della patente. Inoltre, siccome i avevano sentore che l’uomo stesse guidando sotto l’ di bevande alcoliche, lo sottoponevano al test dell’etilometro, il quale dava esito positivo.

L’uomo, quindi, veniva denunciato all’A.G. per guida in stato di ebrezza, uso di targa manomessa e uso di atto falso. Inoltre la sua auto veniva sequestrata ai fini della confisca.