Concerto all’alba nella vigna

Torna il all’alba nella vigna.

Sabato prossimo 20 luglio alle ore 6 a Traiana (), immersi nel verde del vigneto della Fattoria la Traiana di Giandomenico Gigante, nello spazio antistante la Cappella Polverini, “Dall’alba alla Luna” un modo per celebrare il “50th Moon Day”.

Protagonista sarà il violoncellista fiorentino Stefano Aiolli.

Diplomato al Conservatorio di “L.Cherubini” ha frequentato la di di Fiesole, e dopo aver fatto parte di vari gruppi di archi attualmente è il primo violoncellista dell’Orchestra giovanile italiana e dell’Orchestra giovanile mondiale; inoltre è compositore e d’orchestra.

Aiolli suonerà brani dal barocco al moderno con molti rimandi a brani dedicati alla luna con arrangiamenti unici elaborati per l’occasione.
L’iniziativa rientra nella programmazione degli estivi del di Terranuova Bracciolini e nel cartellone di Orientoccidente e nasce dalla collaborazione tra Dritto e Rovescio e Materiali Sonori