Due le persone arrestate dai carabinieri della stazione di Arezzo

Carabinieri

Nella giornata di sabato i della Stazione di , nel corso di un mirato e specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli nel centro cittadino e nei parchi pubblici, hanno proceduto all’arresto di due persone per reati relativi agli .

Il primo arresto è stato effettuato all’interno del colle del Pionta, dove i militari hanno bloccato un cittadino della Nigeria, classe 1990, più volte osservato con della zona. All’atto del controllo, l’uomo ha tentato di darsi alla fuga e di disfarsi di un sacchetto di cui era in possesso, contenente decine di dosi di cocaina, e . I

l nigeriano è stato così tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il secondo arresto è stato effettuato in esecuzione di un ordine di carcerazione a carico di una cittadina italiana, classe 1987, pluripregiudicata, poiché condannata per reati di spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni e personali. La è stata condotta presso la casa circondariale di Sollicciano dove sconterà la pena.