Esplosione in un’azienda orafa a San Zeno. Operaio leggermente ferito a un occhio. Danni ingenti alle ditte vicine. Video testimonianza di un soccorritore

Di Claudia Martini e Stefano Pezzola

Maxi esplosione questa mattina intorno alle 10,30 in un annesso di un’azienda a San Zeno. Sul posto il 118, la polizia e i vigili del fuoco.

Fortunatamente solo un operaio è rimasto leggermente ferito, riportando un’irritazione ad un occhio. Non ha voluto essere trasferito in ospedale ed è stato medicato sul posto.

Danni ingenti invece alle aziende confinanti a quella in cui è avvenuto lo scoppio.

Per i soccorsi è stato attivato dalla Asl il protocollo di maxi emergenza come riporta la testimonianza del soccorritore che abbiamo raccolto sul posto.

Ancora da accertare le cause dell’esplosione.