I Maestri Artigiani protagonisti della Notte dell’Archeologia

Apertura straordinaria nella serata di venerdì 12 Luglio per la visita al Museo Archeologico di Arezzo. Attraverso le visite guidate del Centro Guide di Arezzo gli artigiani di Confartigianato illustreranno ai visitatori i segreti delle antiche manifatture
L’iniziativa nasce dal dialogo tra il Museo Archeologico Nazionale “Gaio Cilnio Mecenate” e Confartigianato Imprese Arezzo e prende spunto dalla campagna denominata “Le Notti dell’Archeologia” promossa dalla Regione Toscana per l’organizzazione di eventi destinati a favorire l’accesso a musei, aree e parchi archeologici.
“Questa diciannovesima edizione de Le Notti dell’Archeologia – dichiara la direttrice del Museo Archeologico, Maria Gatto – ha come filo conduttore “Arte e techne”, tematica che valorizza le componenti estetiche ed artistiche delle collezioni museali ed in generale del patrimonio storico e culturale del territorio”.
La serata del 12 Luglio sarà dedicata al vasto pubblico dei turisti stranieri ed Italiani, ma anche ai residenti del territorio di Arezzo che intendono approfittare dell’apertura straordinaria del Museo Archeologico, realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Il tema dell’iniziativa sarà quello della scoperta delle tecniche utilizzate nell’antichità per la realizzazione di ceramiche e terrecotte, per la creazione di splendidi gioielli e per la decorazione degli abiti e degli edifici.
“La possibilità di ammirare dal vivo le lavorazioni dei maestri artigiani – dichiara il coordinatore della Federazione Artistico di Confartigianato Arezzo, Paolo Frusone – costituirà sicuramente un aspetto di grande suggestione e di interesse per i visitatori che potranno guardare con occhi diversi i reperti archeologici custoditi nel Museo ripercorrendo con l’immaginazione i fasti della civiltà etrusca e greco-romana”.
Il collegamento tra i laboratori artigiani e le antiche testimonianze custodite nel Museo sarà favorito dalle visite guidate del Centro Guide di Arezzo. Le guide accompagneranno i visitatori alle postazioni di lavoro allestite nel Museo e li inviteranno ad osservare gli antichi manufatti alla luce delle descrizioni fornite dai Maestri artigiani.
Protagonisti della serata saranno tre Maestri Artigiani di Confartigianato: la decoratrice Luisa Bisaccioni, l’orafo Alano Maffucci ed il ceramista Andrea Roggi. Si tratta di artisti-artigiani che da anni coniugano la lunga esperienza e la straordinaria abilità manuale con la grande propensione alla didattica ed alla divulgazione delle tecniche del loro mestiere.
Per tutti gli interessati l’appuntamento è al Museo Archeologico di Arezzo in via Margaritone alle ore 21.00 di venerdì 12 Luglio.
L’ingresso e la visita guidata al Museo saranno gratuiti per i bambini fino a 12 anni. Per i ragazzi da 12 a 18 anni la quota comprensiva di visita guidata e accesso al museo sarà pari a 4 euro, mentre per i giovani da 18 a 25 anni la quota prevista sarà di 6 euro. Per tutti gli altri l’ingresso al Museo e la visita guidata verranno proposti al prezzo speciale di 10 euro.
Un ringraziamento particolare va alla Fondazione Arezzo Intour che ha concesso un contributo per sostenere l’iniziativa. Per info e prenotazioni si può contattare dalle ore 8.30 alle ore 19.30 il numero di telefono 0575 21421 o in alternativa scrivere all’indirizzo di posta elettronica museoarcheologicoarezzo@gruppomosaico.com