Il Cinema a portata di Smartphone – le uscite di giovedì 3 ottobre 2019

 

Nuovo appuntamento con la rubrica di Arezzoweb.it dedicata al cinema.

Il cinema a portata di Smartphone.

[wpvideo tANFfwSZ ]

Una agevole e veloce guida alla programmazione dei film in uscita nella nostra città.

Per riaffermare con gioia che “la cultura è un bene comune primario come l’acqua; i teatri le biblioteche ed i cinema sono come tanti acquedotti”.

Ecco in anteprima le uscite di oggi giovedì 3 ottobre 2019.

JOKER di Todd Phillips

“La storia sulle origini di uno dei più famosi super-cattivi della DC, il Joker”.

Joker

Arthur Fleck vive con l’anziana madre in un palazzone fatiscente e sbarca il lunario facendo pubblicità per la strada travestito da clown, in attesa di avere il giusto materiale per realizzare il desiderio di fare il comico. La sua vita, però, è una tragedia: ignorato, calpestato, bullizzato, preso in giro da da chiunque, ha sviluppato un tic nervoso che lo fa ridere a sproposito incontrollabilmente, rendendolo inquietante e allontanando ulteriormente da lui ogni possibile relazione sociale. Ma un giorno Arthur non ce la fa più e reagisce violentemente, pistola alla mano. Mentre la polizia di Gotham City dà la caccia al clown killer, la popolazione lo elegge a eroe metropolitano, simbolo della rivolta degli oppressi contro l’arroganza dei ricchi.

Guarda il trailer:

 

APPENA UN MINUTO di Francesco Mandelli

“Claudio ha 50 anni, è un agente immobiliare, spiantato, separato dalla moglie che l’ha lasciato per il “Re della Zumba”, e mal tollerato e criticato dai due figli”.

Minuto

Quante volte ci siamo detti: “se fossi arrivato un minuto prima”, “bastava un minuto in più”, “un minuto e non sarebbe successo”? Claudio l’ha pensato diverse volte e forse la sua vita, se fosse stato possibile tornare indietro ogni tanto, sarebbe stata diversa. Ora ha 50 anni, è un agente immobiliare, spiantato, separato dalla moglie che l’ha lasciato per il “Re della Zumba”, e mal tollerato e criticato dai due figli. Il suo migliore amico è Ascanio, un traffichino in perenne attesa della svolta giusta, che però – per una volta – dà a Claudio un buon consiglio: comprare il suo primo smartphone. Ma quello che, per caso, comprerà Claudio non è un telefono qualunque: con un tasto si può tornare indietro di sessanta secondi. Da quel momento tutto sembra poter cambiare e Claudio proverà a raddrizzare pezzo per pezzo la propria vita. Quando però capirà che la cosa più preziosa è in realtà la propria famiglia, proverà a riconquistarla. Un minuto alla volta.

Guarda il trailer:

 

NON SI PUO’ MORIRE BALLANDO di Andrea Castoldi

“Una bella favola sui sentimenti che viaggia su binari paralleli, da una parte il limite della vita, della scienza e della medicina e dall’altra la forza dell’amore e degli affetti”.

Ballando

Due fratelli, Gianluca e Massimiliano, vivono il dramma di una malattia da un’angolazione diversa dello stesso letto di un ospedale. Massimiliano è seduto su una sedia. Gianluca su quel letto è sdraiato da settimane a causa di una malattia rara.

Guarda il trailer:

 

Buona visione dalla redazione di Arezzoweb.it.

E ricorda, come afferma Roberto Benigni “Il cinema è composto da due cose: uno schermo e delle sedie. Il segreto sta nel riempirle entrambe”.