Il sabato è uno spettacolo a San Giovanni Valdarno, in arrivo la Festa del Pane

Sabato 19 e domenica 20 ottobre arriva nella città del Marzocco la festa dedicata all’alimento più conosciuto al mondo. Dalle 9.30 in piazza Cavour sarà possibile degustare e acquistare pane e specialità da forno, in particolare pizza e focacce prodotte da Dolcezze Savini. Sabato 19 alle ore 17 palazzo d’Arnolfo ospiterà il convegno dal titolo “Il pane e la sua filiera, dalle coltivazioni al prodotto finito” con tanti ospiti ed esperti del settore. Domenica 20 due cooking show alle ore 12 e alle ore 17 mostreranno l’arte di come si prepara il pane, con la giornata scandita dal concerto itinerante della Girlesque Street Band. Gli eventi sono organizzati nell’ambito del “Fine settimana della solidarietà”, scandito da tante iniziative benefiche in favore della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e del Calcit Valdarno

Saranno il profumo e la fragranza del pane a richiamare cittadini e turisti in centro storico a San Giovanni Valdarno nel terzo fine settimana di ottobre. Il prezioso alimento sarà infatti il nuovo protagonista de “Il sabato è uno spettacolo a SGV”, la rassegna di eventi curata dalla Confcommercio con il patrocinio di Comune e Pro Loco sangiovannese, che sabato 19 e domenica 20 ottobre farà parlare nuovamente di sé dopo il grande avvio con Roboplay. A fianco degli organizzatori ci saranno nuovamente gli sponsor, dalla Banca del Valdarno a Duferco Energia, Moretti, Isis Valdarno, Savini, Staderini Auto, H091 Fitness Club e Soges Immobiliare.

Sarà proprio Dolcezze Savini a curare la “Festa del Pane”: sabato 19 ottobre, a partire alle ore 9.30, in piazza Cavour sarà possibile degustare e acquistare pane e specialità da forno, in particolare pizza e focacce, in quella che si preannuncia una vera e propria incetta di gusto per tutte le età, il cui ricavato sarà interamente devoluto al Calcit Valdarno.

Ma il pane è anche cultura: è per questo che nel pomeriggio, alle ore 17, si terrà a Palazzo d’Arnolfo il convegno a cura del Consorzio Pane Toscano DOP sul tema “Il pane e la sua filiera, dalle coltivazioni al prodotto finito”. Tanti gli ospiti che interverranno nel dibattito, a partire dal sindaco di San Giovanni Valentina Vadi, il direttore del Consorzio e tutela Pane DOP Roberto Pardini, la responsabile della delegazione sangiovannese di Confcommercio Laura Cantini, il presidente del Calcit Valdarno Piero Secciani, Leonardo Pizzuti di Dolcezze Savini e Marco Mancini della Fondazione Clima e Sostenibilità. A testimoniare il lavoro quotidiano di un panificio saranno il molitore Alberto Angeli e il panificatore Piero Capecchi.

Domenica 20 ottobre, invece, sempre in piazza Cavour sarà la volta dei cooking show di tutti i prodotti Savini, con dimostrazioni dei panettieri alle prese con farina, cereali e acqua. Due gli appuntamenti: uno alle 12.00 e l’altro alle 17.00. A rompere l’attesa tra i due appuntamenti ci penserà la Girlesque Street Band, la prima ed unica marching band italiana tutta al femminile, che proporrà un concerto itinerante per le vie e le piazza del centro storico. Un connubio tra suoni, movimenti e Burlesque saprà animare e far divertire il pubblico al ritmo incalzante delle percussioni e degli strumenti a fiato.

Gli eventi sono organizzati nell’ambito del “Fine settimana della solidarietà”, scandito da tante iniziative benefiche in favore della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e del Calcit Valdarno.