Il sindaco di Pratovecchio Stia, Nicolò Caleri, eletto tra i 25 delegati dell’assemblea nazionale Anci

Il sindaco di Pratovecchio Stia, Nicolò Caleri, eletto tra i 25 delegati dell'assemblea nazionale Anci
Il sindaco di Pratovecchio Stia, Nicolò Caleri, eletto tra i 25 delegati dell'assemblea nazionale Anci

“Una bella soddisfazione per il mio comune ma anche per me personalmente – ha commentato Caleri – lunedì scorso sono stato eletto tra i 25 delegati con diritto di voto e rappresenterò la Toscana nell’assemblea nazionale in programma a novembre ad Arezzo.

 

Nell’occasione ho avuto il piacere di partecipare alla rielezione di Matteo Biffoni, confermato presidente Anci Toscana, che nel suo discorso di insediamento, ha voluto marcare in modo molto chiaro il pieno sostegno alla lotta dei comuni nati da fusione, che come il nostro, vogliono riappropriarsi della totalità dei fondi previsti dalla legge”. Caleri ha inoltre apprezzato l’intervento di Antonio Decaro sindaco di Bari: “Forse per la prima volta ho sentito parlare il sindaco di una grande città non da politico puro, ma innanzitutto da primo cittadino che ogni giorno si scontra con i problemi quotidiani dei comuni e dei sindaci stessi.

 

Lo abbiamo sentito vicino, nonostante le enormi differenze, e questo spero sia di buon auspicio perché l’ANCI sempre più rappresenti le esigenze non solo delle grandi città ma soprattutto dei piccoli paesi e delle aree interne. Sicuramente nel mio ruolo di delegato cercherò di far sentire questa nostra voce” ha concluso Caleri..