Inchiesta Coingas, oggi tocca a Scortecci. L’amministratore unico davanti alla Digos

Foto Coingas

Va avanti l’inchiesta legata a Coingas. Oggi davanti agli inquirenti della Digos si presenterà l’attuale amministratore unico Franco Scortecci, che avrebbe intenzione di rispondere alle domande per spiegare di aver sempre agito nell’interesse di Coingas e in buona fede.

La procura contesta a Scortecci, che è entrato al posto di Sergio Staderini lo scorso 31 gennaio, il reato di favoreggiamento.

Lo stesso Staderini già sentito dagli inquirenti si è avvalso della facoltà di non rispondere. La contabile Cocci, invece, ha parlato per ore davanti agli inquirenti per chiarire la propria posizione.