La filiera del mobile: conoscerla ed innovarla

L’evoluzione della filiera del mobile, prospettive e scenari futuri, lo stato di del comparto del legno, aggiornamenti tecnici e servizio a supporto degli artigiani: saranno questi i temi al centro dell’appuntamento in programma sabato23 marzo nella sede di . L’iniziativa è organizzata dal settore legno dell’Associazione in collaborazione con Blum/O Elmi, azienda leader nel settore dei componenti per mobili.”Apriremo i illustrando la situazione e le prospettive del comparto legno in  – preannuncia Maurizio Vecchio portavoce Legno CNA Arezzo – Sarà Nara Bocini, portavoce regionale del comparto a presentare una recente indagine condotta da CNA su scala regionale sottolineando sia le opportunità che le criticità del settore, a partire da temi quali il passaggio generazionale e la formazione specifica per i . E proprio su un argomento cruciale come la formazione interverrà il prof. Marco Fioravanti, che presenterà il corso di laurea professionalizzante presso l’Università di . Si tratta del primo percorso di formazione di livello universitario organizzato in in materia di Tecnologie e Trasformazioni avanzate del legno”.La seconda parte della mattinata, a cura della società Blum/O Elmi, partner tecnico dell’iniziativa, avrà un’impronta formativa, con la presentazione dei prodotti più recenti e tecnologicamente avanzati proposti sul mercato ed in particolare i servizi innovativi, offerti anche in via telematica, rivolti all’assistenza in fase di progettazione e montaggio dei mobili e complementi d’arredo.