L’Arezzo piega il Gozzano con una rete di Belloni (1-0)

Ancora una vittoria tra le mura amiche della squadra guidata da Mister Di Donato. E’ la quarta di fila a dimostrazione dell’ottimo stato di forma che sta attraversando in questo periodo la squadra amaranto.

Questa volta l’autore del gol vittoria porta la firma di Belloni ad inizio della ripresa dopo due minuti con un bellissimo tiro di sinistro che trafigge la porta difesa dal portiere del Gozzano Crespi.

L’Arezzo fa la partita come da copione e nel primo tempo si rende pericoloso dopo un quarto d’ora di gioco con Cutolo con il portiere che devia in angolo. Ancora Arezzo dopo dieci minuti prima ci prova Belloni e successivamente Cutolo ma Crespi si fa trovare pronto.

L’Arezzo cerca di sbloccare la partita senza successo mentre il Gozzano prova di rimessa a rendersi pericoloso con qualche sporadico tentativo.

Ad inizio ripresa l’episodio che cambia la partita con la rete messa a segno da Belloni. Una volta in vantaggio gli amaranto controllano bene la partita senza rischiare mai troppo.

Il brivido più grande per la porta amaranto allo scadere del novantesimo quando il Gozzano ci prova con Fedato ma Pissardo risponde alla grande deviando in corner.

La partita termina dopo quattro minuti di recupero regalando la quarta vittoria consecutiva per l’Arezzo. Adesso la squadra con 25 punti si trova al nono posto in piena zona play off. Prossima partita l’Arezzo affronterà il Renate in trasferta.

 

Il Tabellino

AREZZO – GOZZANO  1 – 0  (Primo tempo 0 – 0 )

MARCATORI: 47’ Belloni

AREZZO (4-4-2): 1 Pissardo; 16 Luciani, 5 Borghini, 27 Baldan, 19 Corrado (82’ 13 Ceccarelli); 7 Belloni (63’ 23 Rolando), 8 Foglia, 29 Tassi (63’ 6 Picchi), 20 Caso (72’ 14 Piu); 10 Cutolo, 18 Gori (72’ 9 Mesina). A disposizione: 22 Daga, 2 Mosti, 3 Sereni, 21 Benucci, 25 Sussi, 28 Raja, 30 Cheddira. Allenatore: Daniele Di Donato.

GOZZANO (3-4-2-1): 22 Crespi; 6 Emiliani, 3 Uggè, 24 Rizzo (85’ 28 Spina); 2 Tumminelli (72’ 13 Samba), 10 Rolle, 5 Guitto, 20 Palazzolo (63’ 27 Tomaselli); 17 Bruzzaniti (63’ 23 Vono), 18 Fedato; 9 Pozzebon (63’ 8 Bukva). A disposizione: 31 Fiori, 32 Zucchetti, 4 Tordini, 21 Gemelli, 14 Salvestroni, 30 Secondo, 29 Fasolo. Allenatore David Sassarini

Arbitro: Michele Del Rio di Reggio Emilia

Assistenti Franco Iacovacci di Latina, Lorenzo D’Ilario di Tivoli

Note:

Ammoniti: 9’ Luciani, 53’ Uggè, 57’ Belloni, 72’ Tumminelli, 78’ Foglia, 85’ Ceccarelli

Recupero: pt. 2 – st. 4