Le modifiche al traffico per il nono Historic Rally delle Vallate Aretine

Divieto di Sosta
Divieto di Sosta

Il passaggio della manifestazione motoristica Historic Rally delle Vallate Aretine, alla nona edizione, comporterà dalle 8 alle 24 di venerdì 8 marzo il divieto di sosta con rimozione dei veicoli nell’area di parcheggio antistante il palazzetto dello di via Golgi e dalle 8 sempre di venerdì fino a tutto sabato 9 marzo i divieti di transito e di sosta in Piazza Grande e via Vasari.

Dalle 17 del venerdì alle 22 del sabato scatta il divieto di sosta con rimozione dei veicoli in via Seteria, via Borgunto e piaggia San Martino.

Dalle 17 del venerdì alle 10,30 del sabato e dalle 17 alle 22 del sabato è istituito il divieto di transito in piazza Grande, via Seteria, via Borgunto, piaggia San Martino.

Ancora il sabato, dalle 14,30 alle 18 sono previsti i divieti di transito e di sosta con rimozione nell’area di normalmente utilizzata per il mercato rionale della seconda domenica del mese.

La cittadina subirà di conseguenza alcune modifiche: i veicoli che percorrono via Borgunto giunti all’intersezione con piaggia San Bartolomeo hanno l’obbligo di svolta a destra, via Pescaia diventa strada senza uscita con transito consentito solo ai residenti, i veicoli provenienti da via Mazzini e da Corso giunti all’intersezione con via Cavour devono seguire la direzione di marcia via Cavour – via Cesalpino a eccezione dei residenti di via Bicchieraia, i veicoli che percorrono via di giunti all’intersezione con via Cavour hanno l’obbligo di proseguire la marcia a diritto per via Cesalpino.

I veicoli dei partecipanti e quelli al seguito della gara devono accedere e uscire dalla zona del centro storico rispettando determinati percorsi: dalle 19 alle 21,30 di venerdì 8 marzo partenza dal palasport di via Golgi, via Stoppani, , via Marco Perennio, via Monte Cervino, via Bernardo Rossellino, via Petrarca, piazza Guido Monaco, via Roma, Corso Italia, via Vasari e arrivo in piazza Grande.

Dalle 7,30 di sabato 9 marzo sempre da via Golgi, via Stoppani, via Fiorentina, viale Amendola, via Setteponti, via Francesco Mochi, viale Santa Margherita, via di San Clemente, via di San Domenico, piazza San Domenico, via Sassoverde, via Ricasoli, via dei Pileati, Corso Italia, via Seteria per arrivare in piazza Grande, ripartire alle 8,30 e percorrere via Vasari, via dei Pileati, via Ricasoli, viale Bruno Buozzi, via Gamurrini, via Tarlati, viale Santa Margherita, via Casentinese, Case Nuove di .

Sempre sabato i veicoli rientreranno in città dalle 18 provenienti da Palazzo del Pero, Le Pietre, via Simone Martini, viale Giotto, la corsia preferenziale di via Crispi, Corso Italia, via Vasari e piazza Grande. Il primo veicolo in piazza è previsto per le 18,40 circa.