L’ordine degli infermieri di Arezzo plaude all’attivazione dell’ambulanza infermierizzata in valdichiana

Giovanni Grasso
Giovanni Grasso

Il Presidente Grasso: “l’annuncio arriva nello stesso giorno della notizia dell’intervento decisivo di un infermiere a Pratovecchio”

“L’annuncio del dottor Massimo Mandò sulla nuova ambulanza infermierizzata in Valdichiana, che arriva lo stesso giorno della notizia dell’infermiere che è intervenuto su una persona in arresto cardiaco a Pratovecchio consentendo con le sue manovre di rianimazione la ripresa delle funzioni cardiache e respiratorie, è sicuramente un segnale molto importante che voglio immediatamente cogliere per sottolineare l’importanza del ruolo dei nostri colleghi nell’emergenza”.

Il Presidente dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Arezzo Giovanni Grasso commenta l’attivazione dal primo marzo dell’ambulanza infermierizzata nei territori di Castiglion Fiorentino, Cortona e Foiano.

“Mi fanno particolarmente piacere le parole del dottor Mandò e il pieno riconoscimento della preparazione e della professionalità degli infermieri, dopo che in passato nel territorio si erano manifestate perplessità su questa forma di assistenza in urgenza che sono state completamente fugate dai fatti, dei quali l’episodio di Pratovecchio è solo l’ultimo caso”, conclude il Presidente Opi Giovanni Grasso.