Montevarchi: Music Festival Terre di Arezzo

chiostro cennano
chiostro cennano

Si svolgerà giovedì 15 agosto con inizio alle ore 21.15 presso il Chiostro di Cennano l’ evento di estate a Montevarchi 2019 denominato “ di Ferragosto”, all’interno del Terre di . L’iniziativa, in collaborazione anche con Unicoop , Sezioni di S. Giovanni V.no e Montevarchi vede la direzione artistica affidata all’Associazione Culturale “Opera Viwa” ed in particolare al Maestro Andrea Trovato.

Il concerto dal titolo “Opera & Songs” sarà eseguito dal gruppo Salvadei Brass, decimino di ottoni. Il gruppo musicale è formato da: Rozmurat Arnakuliev, Andrea Mennichelli, Yuri Valenti alle trombe, Marco Gasparrini, flicorno soprano, Alessandro Fraticelli, corno, Eugenio Gasparrini, Niccolò Serpentini, Luca Morresi, Diego Copponi ai tromboni, Davide Beato alla tuba. Il programma, di grande fascino, si snoda attraverso numerose trascrizioni originali, realizzate appositamente per il gruppo. Le pagine proposte, di grande effetto grazie all’inconfondibile colore strumentale degli ottoni, sono tratte dal più noto repertorio lirico italiano (Cavalleria Rusticana, La , Aida, Carmen ecc.), fino a giungere a brani di genere, stile e provenienza alquanto eterogenea (canzone italiana, latino-americano, , musiche da ed altro). Nella parte più moderna, inoltre, ampio spazio viene dato ai vari strumenti solisti.

Il programma della serata vede nella prima parte i seguenti brani: Pietro Mascagni: Intermezzo (da Cavalleria Rusticana), Giuseppe Verdi: Ouverture (da Nabucco, arr. Marcel Saurer), Georges Bizet: Carmen Suite (da Carmen, arr. Roger Harvey), Giuseppe Verdi: Gran Finale Atto II (da Aida, arr. Massimo Morgante), Giuseppe Verdi: Brindisi (da La Traviata, arr. Marrimo Morganti). Nella seconda parte saranno suonate musiche di: Ennio Morricone (Nuovo Cinema Paradiso), Nino Rota (Omaggio), Pagani/De André (Don Raffaè), Paolo Conte (Bartali), Zequinha de Abreu (Tico Tico arr. John Iveson), George Gershwin I got rhythm (arr. Roger Harvey). Infine il tradizionale gospel: When the saints go marching in (arr. Naohiro Iwai)

Composto da musicisti maceratesi, il Salvadei Brass si è costituito con lo scopo di proporre le più belle pagine musicali in arrangiamenti e trascrizioni per ensemble di ottoni. Ha rappresentato la città di Macerata, in Italia e all’estero, in occasione di scambi culturali e manifestazioni ufficiali. Presenza stabile da un ventennio alle stagioni liriche estive dello Sferisterio, ha partecipato come complesso di palcoscenico alle produzioni più importanti del Macerata Opera Festival. Numerose le tournée e le esibizioni in prestigiosi teatri e sale da concerto in Italia, Germania, Ucraina, Ceca, Brasile, , Malta, Città del Vaticano.

L’ingresso al concerto è gratuito

Prima del concerto, a partire dalle ore 19.30, le sezioni Unicoop Firenze di Montevarchi e San Giovanni organizzano un’apericena sempre presso il Chiostro di Cennano, in attesa del concerto. Il costo dell’apericena è di € 15 e la prenotazione obbligatoria ai numeri 3358114851 o 3491422907. Il ricavato sarà devoluto alla fondazione “Il cuore di scioglie” onlus di Unicoop Firenze.