Musica al San Donato, domenica 10 novembre in concerto il Duo Comancita  

Domenica 10 novembre, nuovo appuntamento con Musica al San Donato, la stagione concertistica curata dall’Associazione Le 7 Note in collaborazione con Azienda USL Toscana Sud Est, aperta ai degenti dell’ospedale e al pubblico esterno.

Alle ore 16.30, all’Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato di Arezzo (via Nenni 20/22, ingresso libero), si esibirà in concerto il Duo Comancita, originale formazione composta dalla fisarmonica di Antonio Saulo e dal sassofono di Giada Moretti. Proporranno un programma che guarda alla musica contemporanea mentre lambisce le avvincenti atmosfere del tango, con musiche di Battiston, Nyman, Villa-Lobos, Piazzolla, Girotto, Galliano. Il concerto sarà aperto dalle “Pillole della Salute”, brevi momenti di informazione sanitaria in collaborazione con Azienda USL Toscana Centro dedicati a prevenzione e corretti stili di vita. In questo caso l’introduzione al concerto avrà un focus sulla musicoterapia e sarà curata dall’Associazione Kairòs.

 

Giada Moretti ha intrapreso presto gli studi presso la Scuola di Musica di Fiesole nella classe della Prof.ssa Alda Dalle Lucche, conseguendo brillantemente il diploma in Saxofono , vecchio ordinamento, presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna. Ha partecipato a diversi corsi e masterclass di perfezionamento tenuti rispettivamente da M° A. Dalle Lucche, M° J.Y . Formeau e il M° M. Marzi.
Ha suonato in diverse formazioni di musica da camera tra cui il quartetto di saxofoni “Anomos” col quale si è classificata seconda al “Concorso Internazionale per solisti ed ensemble di fiati città di Villacidro” (Ca). Attualmente svolge attività concertistica con altri quartetti con i quali ha un vasto repertorio tra i quali il trio “Strax”, e il “Quartetto Arabesque” e sax solista Alda Dalle Lucche, partecipando al 55° Festival dei due mondi di Spoleto, Santa Fiora in musica, Contempoartensemble, ed infine il quartetto di saxofoni Auris con il quale ha all’attivo numerosi concerti tra i quali “Musica Sulle Apuane”, “ Festival Villa Solomei”, “Galiziana Festival (Malta)”. Fa inoltre parte dell’Eos Saxophone Project della Scuola Musica di Fiesole con il quale ha partecipato alla produzione del Piccolo Principe, musiche di Massimo Buffetti, al Teatro Goldoni di Firenze, Festival Caffeina (VT) e la Rassegna “Antidoto” presso villa Stonorov.

Ha collaborato con l’orchestra dei ragazzi della Scuola Musica di Fiesole, Orchestra Giovanile Italiana e una collaborazione con Orchestra Giovanile Italiana e Orchestra Regionale Toscana sotto la direzione del M°Gabriele Ferro, Wayne Marshall e Timothy Brooke. Con il Quartetto Auris ha fatto una produzione con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna sotto la guida del M° Angius.
Attualmente è docente dei corsi pre-accademici per il Dipartimento di Saxofono della Scuola di Musica di Fiesole e dal 2015 è docente di saxofono prima presso il Liceo Musicale Coreutico Dante di Firenze e ora alle Medie ad indirizzo musicali.  Abilitata all’insegnamento del progetto “Orchestrando” Yamaha, lavora con l’Associazione “La Polverosa” presso la scuola media Verdi di Firenze. Dal 2012 è inoltre dottoressa in Musicologia e beni musicali, laurea magistrale, presso la Facoltà di Lettere di Firenze.

 

Classe 1992, Antonio Saulo intraprende lo studio della fisarmonica all’età di 7 anni. Per alcuni anni prende ripetizioni private, fino a quando nel 2008 non decide di intraprendere lo studio della fisarmonica classica sotto la guida del M° Giuseppe Scigliano. Successivamente, nel 2014, continua i suoi studi con il M° Mario Stefano Pietrodarchi conseguendo, sotto la sua guida, la laurea di 1°livello nel 2017. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, si aggiudica il 1°posto assoluto in competizioni quali: “Accordion Revolution” città di Greci nel 2009; concorso musicale “Danilo Cipolla” città di Cetraro nel 2009; Festival Internazionale “Etnie Musicali” città di Teramo nel 2010.

Ha tenuto concerti in qualità di solista e con orchestra in Italia, ha collaborato nel 2015 con Eugenio Bennato ed attualmente frequenta il Biennio di Fisarmonica Classica presso il Conservatorio di musica “Luigi Cherubini” di Firenze sotto la guida del M° Ivano Battiston. Nel dicembre 2018 vince l’audizione per solisti ed orchestra del Conservatorio “Luigi Cherubini” e collabora con il gruppo musicale “Pietralana” nell’incisione del proprio disco.

 

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI MUSICA AL SAN DONATO

Auditorium Pieraccini dell’Ospedale San Donato di Arezzo

(Via Nenni 20/22)

ORE 16.30
INGRESSO LIBERO

 

 

24 NOVEMBRE

SONGS OF ICE AND FIRE

Quartetto di Sax Cherubini

Adele Odori, Ruben Marzà, Leonardo Cioni e Simone Brusoni, saxofoni

Musiche di Glazunov, Grieg, Bach, Djawadi

Pillole della Salute a cura di Usl Toscana Sud – Est

 

15 DICEMBRE

CONCERTO DI NATALE

a cura della Scuola di Musica Le 7 Note

In collaborazione con Fondazione Il Cuore si Scioglie