Non va oltre il pari l’Arezzo contro la Pergolettese

Non va oltre il pareggio l’Arezzo contro la Pergolettese. Al vantaggio amaranto di Belloni ad inizio secondo tempo risponde Bortoluz che si procura un rigore dopo appena 8 minuti dal suo ingresso.

L’Arezzo parte bene nel primo tempo tenendo in mano il gioco ma la prima occasione è della Pergolettese con  un tiro di Russo. Gli amaranto si fanno vivi nella porta dei padroni di casa al 16′ con Cutolo. Al 36′ la prima sostituzione della Perolettese esce per infortunio Russo al suo posto Fanti. Occasione un minuto dopo per l’Arezzo con Cheddira che manca il gol da pochi passi. Anche l’Arezzo prima della fine del primo tempo è costretto a fare un cambio per infortunio entra Nolan al posto di Borghini.

Nel secondo tempo pronti e via dopo 5 minuti l’Arezzo la sblocca con un colpo di testa di Belloni su assist di Rolando. La Pergolettese reagisce subito creando una occasione dopo cinque minuti con Malcore ma è bravo Pissardo a respingere. Tre minuti dopo è Cheddira che sciupa una buona occasione su tiro di Belloni respinto dal portiere della squadra di casa. Doppio cambio Arezzo e Pergolettese entrano Piu e Gori e quest’ultimo è il primo della partita ad essere ammonito tre minuti dopo. Altra occasione per gli amaranto al 68′ con il solito Cutolo bravo il portiere Ghidotti. Al 70′ è la volta della Pergolettese che fa il doppio cambio e mister Contini azzecca la mossa mettendo dentro Bortoluz al posto di Malcone. 

E’ proprio il nuovo entrato che dopo sette minuti si crea l’occasione del pareggio facendosi atterrare in area di rigore da Baldan. Rigore che lo stesso Bortoluz trasforma riportando in equilibrio la sfida. L’Arezzo non ci sta e reagisce creando una buona occasione tre minuti dopo con Piu. Al minuto 86′ l’Arezzo si riporta in vantaggio di nuovo con Belloni ma la rete viene annullata per fuorigioco. La partita si chiude qui non prima però di un cartellino rosso per il portiere amaranto Pissardo che si fa buttare fuori per un fallo su Bortoluz.   

Il Tabellino

PERGOLETTESE – AREZZO 1 – 1 – Primo tempo 0 – 0

MARCATORI:50′ Belloni (A), 78′ Bortoluz (R).

PERGOLETTESE (3-5-2): 1 Ghidotti, 13 Lucenti, 5 Canini, 13 Bakajoko, 17 Russo (36′ Fanti), 20 Ferrari (70′ Sbrissa), 6 Panatti (60′ Agnelli), 28 Belingheri, 3 Villa, 9 Malcore (70′ Bortoluz), 7 Ciccone (60′ Franchi).
A disposizione: 22 Romboli, 8 Manzoni, 21 Morello, 23 Canessa, 25 Girgi, 27 Coly, 30 Brero. All. Contini.

AREZZO (4-2-4): 1 Pissardo, 2 Mosti, 5 Borghini (46′ Nolan), 27 Baldan, 16 Luciani, 8 Foglia, 6 Picchi (46′ Tassi), 7 Belloni, 10 Cutolo, 30 Cheddira (59′ Gori), 23 Rolando (59′ Piu).
A disposizione: 22 Daga, 9 Mesina, 15 Sbarzella, 17 Barbini, 20 Caso, 21 Benucci, 25 Sussi, 28 Raja. All. Di Donato

ARBITRO: Cascone di Nocera Inferiore. Assistenti Licari – Montagnani.
NOTE: nessuna

Espulsi: 90′ Pissardo (A). Ammoniti: 62′ Gori (A), 90′ Bortoluz. Angoli: 5-2. Recupero: pt. 2 – st. 4