Oida: un concerto ad alta quota nella montagna cortonese, domenica 25 agosto

Oida: un concerto ad alta quota nella montagna cortonese, domenica 25 agosto
Oida: un concerto ad alta quota nella montagna cortonese, domenica 25 agosto

La terrazza panoramica di Monte Ginezzo sopra farà da sfondo, domenica 25 agosto 2019, al concerto sinfonico “Armonie di in montagna” con Oida Orchestra instabile di . Musica al tramonto ad un’altitudine di 400 mt e vista incantevole su , Lago Trasimeno e per un progetto di valorizzazione del territorio sostenuto da Fondazione Nicodemo Settembrini che ha organizzato la serata con Montagna Cortonese coop. di Comunità e Fabbrica del sole onlus. L’evento è patrocinato dal Comune di Cortona e si terrà alle 18 presso la sede Off grid Academy ed è ad ingresso libero (si consiglia prenotazione).

 

L’orchestra eseguirà un programma molto vario, un vero e proprio “viaggio musicale” nel tempo e nello spazio da godere in un panorama unico come quello di Ginezzo.

Dopo una grande apertura con Rossini, in programma pezzi celebri come la “Turandot” di Puccini e “Cavalleria Rusticana” di Mascagni, brani di Händel, Corelli, Bizet, Brahms, ma anche autori più recenti e particolari come Leroy Anderson di cui sarà eseguito il brano tutto pizzicato “Plink plank plunk” o le danze ungheresi di Farkas fino alla “Marcia funebre per una marionetta” di Gounod, già nota come colonna sonora delle opere di Alfred Hitchcock. Chiude il concerto un grande Giuseppe Verdi con un brano tratto da “La ”.

 

Dopo la musica sarà offerto ai presenti un aperitivo fino al tramonto con il sostegno dei tanti partner locali che hanno aderito all’iniziativa: ristorante&agriturismo Acquaviva di San Pietro a Dame dell’Az. Agricola Casucci, Consorzio Cortona Vini, Hotel-Ristorante Portole, Azienda Agricola di Fabrizio Coppini, Valle Dame – Casa Vacanze di Teverina, coop. La Fabbrica del Sole di Arezzo.

 

È consigliato abbigliamento comodo e adatto ad una serata che potrebbe essere fresca e ventilata. Si consiglia la prenotazione al numero 340 7290533 (messaggi ) o email a montagnacortonese@gmail.com.

 

OIDA è nata poco più di tre anni fa, dalla collaborazione e impegno delle realtà musicali e culturali più importanti del territorio aretino. Si è definita “instabile” per la volontà di misurarsi con linguaggi
sempre nuovi e di andare verso direzioni innovative mantenendo sempre un ottimo livello artistico. Si musica con repertori classici, ma anche moderni e contemporanei, fino a collaborazioni e produzioni in ambito pop/. Suona regolarmente ad Arezzo e in , ma spesso è chiamata a esibirsi in Italia e all’estero. Le associazioni che compongono Oida sono: Associazione Guido Monaco, Kairos, Accademia Musicale Valdarnese, Opera Viwa, Quinte tra le note, So.No.Ro., Voceincanto, Orchestra Giovanile Arezzo, di Musica Le 7 Note, Spazio Seme, Associazione Corale Symphonia, Associazione le 7 note; inoltre collabora con il Liceo Musicale di Arezzo.
LA FONDAZIONE ”NICODEMO SETTEMBRINI CORTONA” si è costituita nel 2011 e nasce da un profondo atto di generosità e di amore nei confronti della città di Cortona da parte del suo fondatore e presidente, l’Avv. Nicodemo Settembrini. La Fondazione organizza, in collaborazione soprattutto con l’Amministrazione Comunale e il MAEC, eventi culturali, facilita la fruizione di beni museali, promuove l’organizzazione di mostre, di iniziative scientifiche, didattiche e divulgative; realizza iniziative rivolte in particolare al mondo della scuola, atte ad avviare i alla comprensione e alla conoscenza delle manifestazioni ed espressioni culturali del territorio.