Olio Novo 2019: al via la XXIII edizione

Olio Novo 2019 la XXIII edizione
Olio Novo 2019 la XXIII edizione

Al via ufficiale la 23esima edizione della rassegna dedicata alla promozione dell’olio extravergine di qualità organizzata dall’amministrazione comunale di Civitella in Val di Chiana in collaborazione con Slow Food Val di Chiana. Nell’ambito delle Feste dell’Olio in Terra di Arezzo, in calendario tre appuntamenti gastronomici e un convegno per valorizzarne la produzione.

Il primo evento in programma si svolgerà a Tegoleto domenica 17 novembre, presso il Centro di aggregazione sociale La Torre, alle ore 12.30, con il Pranzo-degustazione per celebrare l’olio nuovo. Cena-degustazione sabato 23 novembre, alle 20, presso il Circolo di Tuori.

Giornata clou, sabato 30 novembre, a Civitella e a Ciggiano. Presso la Pinacoteca di Civitella si terrà, alle ore 9.30, il convegno “Rigenerazione dei Borghi antichi come volano di sviluppo” mentre presso la Sala della Filarmonica di Ciggiano, alle ore 20.30, è prevista la “Cena e concorso per la degustazione del Prim’Olio 2019” altrimenti detta “Gioco del piacere” che vedrà assegnare il prestigioso riconoscimento annuale “Prim’Olio”.

“Una campagna olearia che ha visto quest’anno un calo medio di un quinto della produzione di olio rispetto al 2018, con punte anche del 50% in tutta la provincia aretina”, rilevano il sindaco di Civitella, Ginetta Menchetti e l’assessore all’agricoltura, Ivano Capacci, “Per quanto riguarda la qualità, invece, le previsioni ottimistiche sono state confermate, ovviamente tenendo sotto controllo l’attacco della mosca olearia che con le alte temperature di ottobre è rimasta attiva. Nonostante ciò la produzione di Civitella, grazie anche al percorso di formazione e di informazione negli anni fatto con i nostri produttori ha una buona qualità. L’olivicoltura è un’eccellenza delle colline di Civitella e la rassegna sarà accompagnata quest’anno da un convegno che valorizza questa antica tradizione radicata nel territorio”.