Ritmica Falciai: sei ginnaste conquistano la finale nazionale del trofeo Gold

47

Ottimo risultato per la società che si è aggiudicata ben 6 piazzamenti sui 12 disponibili

Lo scorso weekend si è svolta a Rosignano la seconda prova regionale Gold di ginnastica ritmica, che ha visto scendere in pedana le ginnaste delle categorie allieve, junior e senior che si sono contese i 12 pass per la finale nazionale che si svolgerà a Chieti. La ginnastica Falciai ha fatto il colpaccio, aggiudicandosi ben 6 dei 12 posti disponibili. La mattinata di domenica è iniziata con la categoria junior, nella quale una determinata e precisa Chiara Papini, si è aggiudicata la vittoria, grazie a due splendide esecuzioni a palla e clavette. Martina Romei si è esibita con cerchio e clavette.

Bella gara per lei, compromessa però da un errore nel primo attrezzo, che ha allontanato la ginnasta dalle prime posizioni. In gara, nella medesima categoria, anche Alice Arnesano, che ha ben eseguito  i suoi esercizi. Nella categoria senior, Giulia Ferrari ha conquistato il titolo di vicecampionessa regionale, grazie ai suoi esercizi  a cerchio  e clavette. Stessi attrezzi presentati  da Caterina Moretti, settimo posto per lei, posizione di soddisfazione in una gara di alto livello. Purtroppo assente Emma Margheri per infortunio ma che avrebbe certamente concorso per la vittoria. Le categorie junior e senior hanno offerto grande spettacolo al pubblico presente, un susseguirsi di ginnaste esperte che hanno presentato  esercizi  di notevole difficoltà. È stata poi la volta delle categoria allieve.

Nelle allieve 3 e 4, vittoria per Chiara Badii,  che ha confermato il risultato della prima prova, staccando tutte le altre di ben quattro punti, con due esercizi originali e ben studiati a corpo libero e clavette, nei quali ha messo in risalto le sue qualità. Vicecampionessa  regionale è  risultata  Rachele  Rossi, con i suoi esercizi a corpo libero e clavette ha convinto  la giuria. In gara anche Martina Bigi ed Elena Petruccioli, classificatesi rispettivamente sesta e settima, bel risultato per entrambe, considerando anche che, questo anno, hanno esordito nel livello Gold.

Nella categoria allieve 1 e 2, dove si vedono le ginnastine alle prime armi ed alle prime esperienze, si è aggiudicata la vittoria Sofia Boschi, con i suoi esercizi a corpo libero e fune. Ginevra Bindi, con corpo libero e palla, dopo la vittoria della prima prova, si è  guadagnata il terzo posto. In gara anche l’altra giovanissima Alice Agostinelli, che ha migliorato le proprie prestazioni con i suoi esercizi a corpo libero e palla.

Le prime tre ginnaste classificatesi in ogni categoria si sono aggiudicate la partecipazione alla finale nazionale. Ottimo risultato per la ginnastica Falciai, con ben sei ginnaste qualificatesi. Nella trasferta di Rosignano a bordo pedana erano presenti le tecniche Natalya Izieva, Giulia Casi e la collaboratrice Martina Mori, mentre Cristina Cammelli faceva parte del corpo giudicante. Soddisfazione in casa Falciai per tutto lo staff diretto da Paolo Domini.