Scuola di musica 7 Note, concerto agli scavi archeologici del Parco del Pionta con Luca Provenzani e l’Insieme Vocale Vox Cordis

E’ una settimana intensa quella dell’Associazione e Scuola di Musica Le 7 Note, che ha sede nel Parco del Pionta di Arezzo presso la Casa Rossa.
Oggi, 19 settembre, a partire dalle ore 15.30 ci sarà una nuova giornata di musica e cultura per la valorizzazione del Parco, inserita dentro il Festival permanente RiCreando Oltre Il Suono, realizzato con il sostegno di Fondazione Guido d’Arezzo e Fondazione CR Firenze.

Alle ore 15.30, in collaborazione con Cooperativa Koinè, gli allievi della Scuola Le 7 Note terranno un intervento musicale all’interno dell’RSA Pionta, rivolto agli ospiti della struttura ma aperto anche al pubblico esterno.
Alle 16.00, presso la Chiesina di Santo Stefano (attigua alle rovine del Duomo Vecchio), è fissato il punto di ritrovo per la partenza della camminata nel Parco, a cura dell’Associazione A Piede Libero.
Alle 17.00 la camminata riporterà verso il punto di partenza, quindi sempre presso la Chiesina di Santo Stefano, dove si terrà una lezione storica sugli scavi del Duomo Vecchio a cura del Prof. Mauro Mariottini, in collaborazione con Associazione Culturale Academo, Concessionaria Ministeriale dello scavo archeologico al Pionta con patrocinio CNI Unesco.

Alle 18.00 si terrà infine un concerto nell’area degli scavi del Duomo Vecchio, il luogo in cui Guido D’Arezzo codificò la notazione musicale moderna, resa accessibile grazie alla collaborazione con Academo. Suoneranno il violoncellista Luca Provenzani, Presidente dell’Associazione Le 7 Note e primo violoncello dell’ORT – Orchestra della Toscana e l’Insieme Vocale Vox Cordis diretto da Lorenzo Donati. (Si segnala che gli orari di camminata, lezione storica e concerto sono anticipati di 30 minuti rispetto alle iniziative delle settimane scorse per l’adeguamento della durata delle giornate)

Sabato 21 settembre invece, dalle ore 16.30 alle ore 19.00, la Scuola di Musica Le 7 Note organizza presso la Casa Rossa al Colle del Pionta (ingressi da via Curtatone e Via Masaccio) un Open Day per la prova gratuita di tutti gli strumenti e la presentazione dei corsi del nuovo anno scolastico.

La scuola offre corsi per tutte le età e tutti gli strumenti. Per chi è interessato all’ingresso in Conservatorio, la scuola quest’anno ristruttura la propria offerta formativa alla luce della riforma ministeriale dei corsi Pre-Accademici. Nasce “Le 7 Note Classic Academy”, un percorso modulare e completo, strutturato sulle esigenze dell’allievo, che include anche teoria, ear training, musica d’insieme e seminari su argomenti specifici.
Il percorso sarà suddiviso in due livelli e si adatta anche a chi vuole condurre studi di tipo amatoriale ma altamente qualificati.
Importante novità di quest’anno è la nascita di una nuova convenzione per il percorso accademico. Oltre alla convenzione con l’ISSM “R.Franci” di Siena, Le 7 Note sarà convenzionata con CaMu Casa della Musica di Arezzo e Scuola di Musica di Fiesole, per permettere ai propri studenti di proseguire il percorso di studi in Conservatorio rimanendo nella città di Arezzo.

Parallelamente al percorso classico, “le 7 Note Modern Academy” si rivolge a tutti gli appassionati di musica moderna (basso, chitarra acustica e elettrica, batteria, tastiere, canto, sassofono, fonia e musica elettronica etc), calibrando sul diverso genere i programmi di strumento, teoria e musica di insieme. Fiore all’occhiello sono inoltre i Corsi Suzuki per i bambini da 0 a 5 anni, ma anche il percorso jazz in convenzione con Siena Jazz.
Per tutti gli interessati ai nuovi corsi, sarà possibile presentarsi alla sede della scuola sabato 21 settembre per provare gli strumenti, conoscere i docenti e raccogliere informazioni.

Per informazioni: 3888469284, 3389841799, [email protected], www.scuoladimusicale7note.it