Sicurezza nelle strade, la Provincia di Arezzo installa dei nuovi guard rail nella S.P.208

Nuove barriere di sicurezza sulla S.P. 208 dello Spino in vista della gara motociclistica del 21-22 settembre
Nuove barriere di sicurezza sulla S.P. 208 dello Spino in vista della gara motociclistica del 21-22 settembre

Nuove barriere di protezione laterali, – guard rails – paramotociclisti – lungo la strada provinciale n. 208 “della Verna” sono state installate dalla Provincia di Arezzo nel Comune di Pieve Santo Spirito, per garantire adeguati livelli di sicurezza nelle strade di propria competenza. Tale intervento va nella continua ottica della Presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini, di ridurre con ogni mezzo a disposizione, la pericolosità legata al flusso di traffico nella rete viaria, riducendo l’incidentalità e adottando tutte quelle migliorie che consentono di aumentare il grado di sicurezza nelle strade, che vanno oltre gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Il passo dello Spino è meta continua di motociclisti e velocipedi, ed in via sperimentale la Provincia di Arezzo installa per la prima volta , dei nuovi dispositivi di sicurezza, con lo scopo di contenere e ridurre gli effetti degli incidenti dovuti a sbandamento. L’intervento che interessa principalmente il versante della Valtiberina, ha visto il posizionamento ed il montaggio tre tratti di “guard rail” con banda inferiore detta “Salva Motociclisti”, ed ha riguardato dei tratti in curva per complessivi ml. 155 circa. Il nuovo tipo di barriera metallica regolarmente omologata, ha un costo molto elevato, in media oltre il triplo della normale barriera da sempre utilizzata, ma in materia di sicurezza la Presidente Chiassai Martini sostiene che non si può certo risparmiare, apportando tagli là, dove è invece superfluo, dimostrandosi altresì sensibile verso tutte quelle problematiche del territorio, che vanno da un lato, a rispondere agli obblighi di legge tra cui il rispetto del Codice della Strada, e dall’altro a quegli elementi che risultano essere il miglior antidoto agli incidenti. L’intervento si è svolto completamente nel comune di Pieve Santo Stefano, ed ha compreso anche nuovo installo di Guard Rail di tipo “normale” per circa 200 ml. per un importo complessivo di €. 20.380,00 IVA compresa.