Tante novità sulla Sicurezza Stradale

Nuovi progetti con le scuole oltre che segnaletica sperimentale di una start-up castiglionese.

Allo per il prossimo anno anche il “pedibus”.

Stradale, Progetti Educativi e Interventi di Sensibilizzazione. Si è parlato di questo, stamani, durante la conferenza stampa alla quale erano presenti alcune insegnanti della dell’infanzia e della Primaria di . Sì, perché i fruitori finali di questo progetto sperimentale sono proprio i a cui è rivolta l’azione di sensibilizzazione e di prevenzione affinché possano essere megafono per gli adulti del rispetto delle regole di sicurezza stradale.

Al progetto sperimentale dal titolo “Io sono amico di Stop”, coordinato dalla Municipale in collaborazione con l’editrice “La Strada” e “Strasicura”, la cittadella della sicurezza stradale ubicata ai piedi del castello di Montecchio Vesponi, parteciperanno tutti i bambini frequentanti la classe prima della scuola primaria. Tutti gli altri proseguiranno le attività già in calendario sotto il coordinamento delle insegnanti e degli agenti di municipale. Presente anche una start-up castiglionese che ha progetto una speciale vernice denominata “Coating Sintetico Composito Polimerico” che rispetto alle vernici classiche per la segnaletica orizzontale garantisce una maggiore fotoluminescenza che amplifica la visione in notturna, una maggiore resistenza e l’impossibilità della formazione di sulla superficie. Tale innovativa vernice verrà applicata nei pressi di Porta Fiorentina, luogo tipicamente frequentato dai , creando un nuovo percorso pedonale.

“Continua l’attenzione di questa amministrazione alla Sicurezza Stradale sia attraverso investimenti strutturali sia attraverso l’azione di prevenzione che parte dall’educazione dei più piccoli. Con soddisfazione annunciamo che il di Castiglion Fiorentino investe tutte le entrate derivanti dalle sanzioni negli interventi sopra menzionati. Allo studio per il prossimo anno scolastico un’importante novità con l’introduzione del ‘pedibus’, ovvero l’accompagnamento a piedi dei bambini che abitano nei pressi della scuola primaria Ghizzi attraverso personale dedicato con  la creazione di una comitiva guidata” dichiara l’assessore alla Viabilità e ai Trasporti Devis Milighetti.