Terranuova Bracciolini: modifiche al servizio di raccolta rifiuti in occasione della Festività del Perdono

Sei Toscana informa gli utenti del capoluogo di Terranuova Bracciolini (comprese le zone di Paperina, Pernina, Poggio Orlandi e Ponte Mocarini) che in occasione della Festività del Perdono si verificheranno alcuni cambiamenti per il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta.

In particolare: domenica 22 settembre si chiede agli utenti del capoluogo di esporre il rifiuto organico tra le ore 23 e le ore 1, poiché il ritiro dei sacchetti sarà effettuato a partire dalle ore 1 di notte insieme al servizio di pulizia delle strade. Pertanto, lunedì 23 settembre la raccolta del rifiuto organico non sarà effettuata a partire dalle ore 8 di mattina come avviene regolarmente.

I cassonetti ad accesso controllato saranno rimossi. Gli utenti del centro storico potranno conferire i rifiuti alle postazioni che saranno presenti in via Ville (incrocio con viale Piave), via Concini (incrocio con piazza Trieste), via Fazia (incrocio via 22 luglio, presso stand Avis) e piazzale San Francesco (via Isonzo, primo tratto lato sinistro).

Le utenze non domestiche del centro potranno esporre il rifiuto organico, carta e indifferenziato nella notte fra sabato e domenica dopo le ore 1. I rifiuti saranno ritirati con il servizio previsto durante la notte.
Negli altri giorni compresi nelle festività del Perdono i servizi di ritiro porta a porta saranno regolari.
Le postazioni delle campane del vetro e della plastica di piazza Coralli, via Tevere, via Dante e via Vittorio Veneto saranno spostate in luoghi vicini per permettere la collocazione dei banchi.
Il Centro di raccolta resterà chiuso nei giorni di sabato 21, lunedì 23, martedì 24 e mercoledì 25 settembre.

Sei Toscana confida nella collaborazione degli utenti per queste variazioni del servizio al fine di agevolare il lavoro degli operatori e garantire il ritiro dei rifiuti nel rispetto del decoro urbano.
Per qualsiasi informazione si ricorda che è a disposizione degli utenti il Numero Verde 800 127 484 e il sito www.seitoscana.it.