Walter Veltroni presenta al Passioni Festival il nuovo film “C’è tempo”

235

Venerdì 15 marzo alle ore 21 all’Arena Eden di Arezzo, Veltroni porta il suo primo film commedia. Prima l’incontro con il regista, poi la proiezione del film

È ormai un habitué di Arezzo Passioni Festival, Walter Veltroni: all’evento aretino aveva già presentato, in tempi diversi, i suoi libri “Ciao” e “Quando” e il romanzo “Fuori tempo” di Andrea Scanzi, sempre all’Eden. L’eclettico primo ex segretario del Pd e già sindaco di Roma, ora torna in qualità di regista, per la presentazione del film “C’è tempo”, appena uscito in 250 sale cinematografiche italiane.

Già Veltroni si era cimentato con la macchina da presa: “Quando c’era Berlinguer” nel 2004, “I bambini sanno” l’anno successivo e “Indizi di felicità” nel 2017, stavolta però si cimenta con un vero e proprio film commedia con, tra gli altri interpreti, il cantante e attore romano Stefano Fresi, comparso in “Romanzo criminale” e più recentemente coprotagonista de “La Befana vien di notte” e la brava cantautrice Simona Molinari, autrice anche di una delle canzoni colonna sonora del film, “Pensami”.

Tra gli altri interpreti, i debuttanti Giovanni Fuoco e Francesca Zezza, poi comparsate di Max Tortora, Laura Efrikian e Jea Pierre Leaud.


Il film “C’è tempo” verrà proiettato all’Eden dopo l’incontro con Walter Veltroni venerdì 15 marzo alle ore 21. La serata verrà introdotta dall’ideatore del Festival Marco Meacci.

I biglietti si possono acquistare da sabato 9 marzo presso la biglietteria dell’Eden, oppure on line sulla pagina cinemaeden.ticka.t